12 Ottobre. Famiglie al Museo

12 Ottobre. Famiglie al Museo
30 Settembre 2014 neoimage

Domenica 12 Ottobre per la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo, Villa del Principe ha studiato speciali ingressi.
10 € per 2 persone appartenenti alla stessa famiglia
15 € per 3 persone appartenenti alla stessa famiglia
Se la tua famiglia è composta da quattro e più persone e più l’ingresso sarà di complessivi € 20.
Vi aspettiamo numerosi!
________________________________________________________________________________________
In occasione della Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo, Villa del Principe ha preparato una speciale visita guidata adatta a genitori e bambini e introduttiva ad uno splendido laboratorio didattico sul Colore che permetterà ai bambini dai 4 ai 12 anni di esprimere la loro creatività e capire l’importanza della propria presenza in se stessi.
La giornata inizia con una breve visita guidata introduttiva allo spazio della dimora di Andrea Doria: unica reggia in un contesto repubblicano. La residenza del Principe sarà messa in confronto al labirinto del Minotauro, la reggia di Cnosso a Creta. Un filo di Arianna invisibile lega i due palazzi distanti migliaia di chilometri e epoche storiche.
I bambini saranno presto coinvolti nell’attività di laboratorio mentre i genitori continueranno a visitare e approfondire gli innumerevoli aspetti di una dimora la cui storia si dipana per quasi cinque secoli.
L’esperienza del Laboratorio di Espressione con il Colore consiste in un percorso in cui si porta a sperimentare la possibilità di esprimere la vera essenza di sé. Questi percorsi si vivono in gruppo, imparando il rispetto di sé e degli altri. Le attività dei laboratori sono divise in due parti: il Gioco dell’Accoglienza e l’utilizzazione vera e propria del Colore. Dopo il Gioco i bambini indossano un “camice giocoso” e scelgono il colore da preparare.
Nei Laboratori si tende a creare una situazione in cui ci si senta sempre a proprio agio, liberi da schemi e ruoli prefissati, affinché possano emergere non solo le caratteristiche già più evidenziate e dichiarate di ciascuno, quanto piuttosto, le più profonde e latenti “caratteristiche nascoste”. Fare il Laboratorio significa anche vivere il momento, senza dare troppo peso al dopo, ma aumentando il valore dell’attimo che si sta vivendo, essendo presenti completamente in quel gesto. In questi Laboratori non c’è nessun giudizio finale di “bravura” e l’unico “prodotto” che si ottiene è il tempo della vera espressione di se stessi.
Info
didattica.ge@dopart.it
tel. 010/255509 — presso Genova Piazza Principe.