2 Ottobre - Inaugurazione nuovo allestimento - Doria Pamphilj - da 500 anni contemporanei all'arte

2 Ottobre – Inaugurazione nuovo allestimento

2 Ottobre – Inaugurazione nuovo allestimento
27 Agosto 2009 neoimage

Da venerdì 2 Ottobre, dopo due anni d’intenso lavoro, Palazzo Doria Pamphilj vi invita a scoprire il nuovo allestimento degli ambienti della pinacoteca.
Le opere dei grandi maestri, Tiziano, Raffaello, Caravaggio, Guercino ed altri, esposte nella Sala Aldobrandini, godono ora di una nuova illuminazione non invasiva che permetterà al visitatore di apprezzare pienamente questi magnifici capolavori.
Nella Sala dei Primitivi, finalmente riaperta al pubblico dopo anni di visite private su prenotazione, sono esposti i dipinti su tavola. Si tratta delle opere più antiche della collezione e per questo estremamente delicate. È stato quindi vitale prestare particolare attenzione a questo ambiente espositivo, al fine di renderlo perfettamente idoneo alla più corretta conservazione di tali dipinti.
Si conclude così il progetto di riqualificazione della collezione Doria Pamphilj che, iniziato quindici anni fa, presenta nel nuovo allestimento una totale omogeneità con i restauri ed i recuperi degli anni passati.
Il cambiamento dell’allestimento e del percorso non influisce in alcun modo sugli orari di visita: il Palazzo Doria Pamphilj continua ad essere aperto tutti i giorni, festivi inclusi, dalle 10 alle 17.