Sette Secoli di Dante Alighieri - Doria Pamphilj - da 500 anni contemporanei all'arte
  • EN

Sette Secoli di Dante Alighieri

Sette Secoli di Dante Alighieri
7 Febbraio 2021 neoimage

SETTE SECOLI DI DANTE ALIGHIERI (1321-2021)

La Galleria Doria Pamphilj celebra i Settecento anni trascorsi dalla morte del Sommo Poeta pubblicando un’opera d’arte della collezione accompagnata da una citazione tratta dalla Divina Commedia.

Inferno

Parentino Bernardo, Le tentazioni di s. Antonio abate (fc 419)

Nel mezzo del cammin di nostra vita
mi ritrovai per una selva oscura,
ché la diritta via era smarrita.
Ahi quanto a dir qual era è cosa dura
esta selva selvaggia e aspra e forte
che nel pensier rinova la paura!
(Inferno I, 1-6)

Purgatorio

Bugiardini Giuliano, Apollo e le muse Calliope e Clio (fc 619)

Ma qui la morta poesì resurga,
o sante Muse, poi che vostro sono;
e qui Caliopè alquanto surga               

(Purgatorio I, 7-9)

Paradiso

Brueghel Jan il Vecchio, Paradiso Terrestre con il Peccato Originale (fc 341)

La gloria di colui che tutto move
per l’universo penetra, e risplende
in una parte più e meno altrove.    

(Paradiso I, 1-3)