Suggestioni ottomane a Villa del Principe... - Doria Pamphilj - da 500 anni contemporanei all'arte

Suggestioni ottomane a Villa del Principe…

Suggestioni ottomane a Villa del Principe…
10 Novembre 2014 neoimage

Sabato 22 novembre alle ore 15, nell’ambito delle iniziative “Impressioni Ottomane a Genova” percorsi ed eventi collaterali alla mostra “Arte Ottomana 1450 – 1600”, Villa del Principe, dimora storica sede dei principali oppositori dell’avanzata turca nel Mediterraneo tra Cinquecento e Seicento, si apre ad una una speciale visita guidata. La visita prenderà il via dalla narrazione delle avventurose biografie dei capitani Doria succedutisi al comando della flotta di galee di famiglia: dal famoso Andrea ai suoi collaboratori e successori quali Filippino, Erasmo, Opizzo, Marcello, Giannettino, Giovanni Andrea I, Antonio, Andrea II, Carlo duca di Tursi.
Davanti agli splendidi ritratti di Sebastiano del Piombo, Francesco Salviati, Alessandro Vaiani, la storia di questi personaggi prenderà vita e sembrerà di poter assistere nuovamente agli avvincenti scontri navali e alle terribili congiure come quella dei Fieschi del 2 gennaio 1547. Ci si soffermerà poi sullo splendido ciclo di arazzi proveniente dalle preziose manifatture di Bruxelles. Commissionato da Giovanni Andrea I che vi partecipò come terzo in comando, raffigura le fasi salienti della Battaglia di Lepanto. Esploreremo infine l’appartamento di Andrea Doria, alla ricerca di ulteriori testimonianze dello scontro secolare tra una stirpe devota al re di Spagna e i pirati moreschi, spesso rinnegati cristiani, al soldo del potente Impero Ottomano.
info.ge@dopart.it